Taverna Catena e lo Storico incontro

La Taverna della Catena è un monumento storico situato nella frazione di Vairano Scalo del comune di Vairano Patenora, presso il quale il 26 ottobre del 1860 sarebbe avvenuto lo storico incontro tra Giuseppe Garibaldi e Vittorio Emanuele II, passato alla storia con il nome di “incontro di Teano” e che secondo la tradizione sarebbe invece avvenuto presso il ponte di Cajanello, odierno ponte San Nicola, nella frazione di Borgonuovo (Teano).

Nel XVIII secolo lungo le vie consolari di Vairano, la via Latina e la via Venafrana, sorgevano diverse taverne per la sosta e il cambio dei cavalli dei postini e dei viandanti. Tra queste la “Taverna della Catena”, edificata dal duca Domenico Mariconda intorno al 1720, prende il nome dal fatto che quando i re si recavano a caccia nella vicina riserva di Torcino, l’incrocio veniva sbarrato da una catena.

È stato fatto un tentativo di ristrutturazione esterna e oggi lo stabile ha quello che gli esperti pensano sia stato il colore originario della facciata.